Carnevale di Notting Hill a Londra

Ogni anno, l’ultima settimana di agosto, il quartiere di Notting Hill a Londra si anima con i suo famoso Carnevale caraibico. Il Carnevale di Notting Hill.

carnevale notting hill

Il Carnevale di Notting Hill a Londra

Il Notting Hill Carnival a Londra è il più famoso carnevale caraibico al mondo dopo quello di Rio de Janeiro che ogni anno, durante l’ultima settimana di Agosto, anima l’omonimo quartiere londinese con musica, balli, sfilate di costumi coloratissimi, cibi e bevande caraibiche e oltre 1 milione di festaioli.

Questa festa, nata nel 1964 come celebrazione di cultura e tradizione da parte delle comunità afro-caraibiche immigrate a Londra, è divenuta un vero e proprio festival del quartiere di Notting Hill a partire dal 1966.

Le aree in cui ha luogo il Carnevale di Notting Hill sono Ladbroke Grove, Notting Hill Gate, Portobello Road, Westbourne Grove, North Kensington, Great Western Road e Chepstow Road.

L’intero quartiere di Notting Hill è invaso da migliaia e migliaia di persone provenienti da tutto il mondo. Ciberie tipiche dei Caraibi vengono vendute alle bancarelle ad ogni angolo della strada: tortini, curry, pollo jerk, riso e piselli, banane fritte e rum punch.

Inoltre la musica! La musica è al centro del Carnevale di Notting Hill. Calypso, Soca Music, Reggae, R & B, funk, house e molto altro ancora. Senza contare che talvolta grandi nomi della musica (in passato Jamiroquai e Wyclef Jean) prendono parte ai festeggiamenti londinesi.

Ovviamente, durante le date del Notting Hill Carnival è consigliabile raggiungere Notting Hill con i mezzi pubblici stando bene attenti agli orari dei bus e della tube. Alcune stazioni possono infatti chiudere temporaneamente.

Quelle maggiormente soggette a chiusura sono le stazioni di Ladbroke Grove, Notting Hill Gate, Royal Oak e Westbourne Park (che solitamente restano aperte dalle 11 della mattina alle 6 del pomeriggio).

Inoltre, durante il Carnevale di Notting Hill è molto importante rispettare alcune norme di sicurezza quali non portare con sé oggetti di valore o troppi soldi in contanti, seguire il flusso della folla, etc.

TI È PIACIUTO QUESTO POST?

Se hai dubbi o curiosità puoi lasciarmi un commento qui sotto o puoi lasciarmi un messaggio sul mio profilo Instagram o sulla mia pagina Facebook. Ti risponderò al più presto!

Francesca Turchihttps://www.travelstales.it/
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.
Travel Blogger, Social Media Strategist, Web Content Writer & much more since 2009.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.