12 borghi da visitare in Toscana vicino Siena

Tra tutti i borghi in Toscana, in Provincia di Siena si trova probabilmente il maggior numero di borghi medievali da visitare. Tra la Val d’Orcia, le Crete Senesi, la Val di Chiana, la Val d’Elsa e il Chianti esistono sia borghi toscani poco conosciuti sia borghi famosi circondati da paesaggi da cartolina e di straordinaria bellezza.

Se state organizzando una gita fuori porta in Toscana e state cercando informazioni su cosa vedere vicino Siena, in questo articolo trovate i 12 borghi più belli nei dintorni di Siena per andare alla scoperta di una Toscana insolita.


Ciao, sono Francesca. Pisana, classe 1983, Travel Blogger dal 2009. Ho visitato il mondo in lungo e in largo ma credo che nessun posto sia bello come la mia Toscana. In questo blog parlo di viaggi da oltre 15 anni, con un occhio di riguardo per la mia meravigliosa regione. Buona lettura!


Siena e dintorni: 12 borghi toscani da visitare

Curiosi di scoprire quali sono i borghi toscani da visitare restando in provincia di Siena? Dalle più belle cittadine toscane situate tra le caratteristiche colline a sud di Siena ai caratteristici borghi della Val d’Orcia, ecco 12 posti da visitare vicino Siena.

San Gimignano

Iniziamo questo itinerario alla scoperta dei borghi più belli della Toscana nei dintorni di Siena con San Gimignano, la città medievale famosa in tutto il mondo per le sue torri medievali che ancora oggi svettano sul suo skyline. Situata al centro della Val d’Elsa, tra i colli del Chianti e della Val d’Orcia, San Gimignano è conosciuta come la “Città delle 72 torri” che le hanno valso il soprannome di Manhattan del Medioevo. Fin dal Trecento sono state erette ben 72 torri medievali di cui oggi ne rimangono solo 14, dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1990.

san gimignano
Photo © Francesca Turchi

Monteriggioni

A circa mezzora d’auto da San Gimignano, a 40 km dalla città di Siena, si trova Monteriggioni ribattezzato il “borgo che di torri si corona”. Questo piccolissimo borgo medievale fortificato ha un diametro di soli 172 metri ed è circondato da una cinta muraria di forma ellittica dalla quale si innalzano le 14 torri del Castello di Monteriggioni.

monteriggioni
Credit depositphotos.com: Photo by wirestock_creators

Pienza

Tra i borghi più belli della Toscana non può mancare Pienza: la città simbolo della Val d’Orcia dichiarata Patrimonio Unesco dal 1996. Conosciuta come “la città del Pecorino” e la città ideale del Rinascimento Italiano, Pienza è considerata uno dei borghi più romantici della Toscana: qui si trovano infatti la Via dell’Amore, la Via del Bacio e la Via della Fortuna oltre alla Piazza Pio II su cui si affacciano il Duomo di Pienza e Palazzo Piccolomini e il belvedere che si affaccia sulle colline circostanti.

pienza
Photo © Francesca Turchi

San Quirico d’Orcia

Tra i borghi da visitare vicino a Siena c’è anche San Quirico d’Orcia. Passeggiare nel suo delizioso centro storico caratterizzato dalle facciate in pietra delle case e i fiori alle finestre è un vero piacere. Tra le cose da visitare a San Quirico d’Orcia si trovano il Giardino delle Rose e gli Horti Leonini, un magnifico esempio di giardino all’italiana del 1500 trasformato in un parco pubblico ad ingresso gratuito. Una tappa immancabile lungo la strada che da San Quirico d’Orcia collega a Pienza sono i cipressini di San Quirico d’Orcia, il simbolo più famoso del paesaggio toscano e uno dei luoghi più instagrammabili in Val d’Orcia.

val d'orcia toscana
Photo © Francesca Turchi

Monticchiello

La cittadina di Monticchiello in Val d’Orcia è un borgo medievale tra i più belli della provincia di Siena. Tra i luoghi da non perdere: la pieve dei Santi Leonardo e Cristoforo in stile romanico-gotico, la Pieve di Santa Maria dello Spino, la Torre del Cassero e le mura e il teatro povero di Monticchiello.

Per gli amanti della fotografia, uno spot imperdibile è la famosa strada dei cipressi di Monticchiello, una strada a S caratterizzata da sinuose curve che scendono lungo una collina.

Monticchiello
Photo © Francesca Turchi

Montepulciano

Un’altra tappa immancabile in una lista dei borghi toscani da visitare in provincia di Siena è la città di Montepulciano. Il centro storico si sviluppa lungo il Corso, una via in pendenza di circa 1,5 km che costeggia palazzi storici, botteghe artigiane e cantine di vino fino ad arrivare alla Piazza Grande dove si affacciano il Duomo, il Palazzo Comunale e il pozzo dei Grifi e dei Leoni. Imperdibile durante una visita in questo borgo toscano è una degustazione vino Nobile di Montepulciano.

borghi da visitare in Toscana vicino Siena
Photo credits: iStock – ermess

Montalcino

Patria del famoso vino rosso Brunello, Montalcino è un piccolo borgo medievale senese fondato nel X secolo lungo la Via Francigena. Situato in cima ad un colle, offre una vista mozzafiato sulle colline circostanti.

montalcino
Credit depositphotos.com: Photo by edimur

Bagno Vignoni

Bagno Vignoni è una delle più antiche località termali della Toscana. Il piccolissimo borgo medievale situato tra Montalcino, Pienza e Montepulciano è famoso per le sue acque termali che sgorgano alla temperatura di 49°C all’interno della grande piscina risalente al ‘500, la vasca di Santa Caterina.

Bagno Vignoni
Photo © Francesca Turchi

Buonconvento

Inserito tra i borghi più belli d’Italia, a circa 25 chilometri da Siena troviamo anche Buonconvento, un borgo delizioso medievale attraversato dalla Via Francigena. Qui è possibile visitare il Museo della Val d’Arbia e il Museo di Arte Sacra, Palazzo Ricci, la chiesa di San Pietro e Paolo e l’Oratorio di San Sebastiano.

San Galgano

Tra i borghi da visitare vicino a Siena si trova il paese di Chiusdino, noto per l’Abbazia senza tetto di San Galgano. Questa è una tappa imperdibile in Toscana non solo per il fascino di entrare in uno dei più celebri esempi di chiesa “a cielo aperto” in Italia ma anche per visitare il vicino colle di Montesiepi dove si trova l’Eremo di San Galgano in Montesiepi al cui interno è conservata la famosa spada nella roccia di San Galgano.

san galgano
Photo © Francesca Turchi

Asciano

Asciano è un caratteristico borgo medievale situato a circa 30 km da Siena nella zona delle Crete Senesi. Tra le principali attrazione da vedere nel borgo e nei dintorni ci sono il Museo Civico Archeologico e d’Arte Sacra Palazzo Corboli, il Museo Cassioli, la famosa Abbazia di Monte Oliveto Maggiore tra i tipici calanchi d’argilla e il Sito Transitorio, ribattezzata da molti la “Stonehenge toscana”.

asciano
Photo © Francesca Turchi

Vertine

Chiudo questa lista dei borghi da visitare nei dintorni di Siena con Vertine, nel Comune di Gaiole in Chianti. Questo piccolissimo villaggio medievale fortificato è racchiuso in una cinta muraria ed è costituito da poche case in pietra, alcune torri, il Cassero, un paio di piazzette e una chiesa.

vertine chianti
Photo © Francesca Turchi

Mappa dei migliori borghi vicino Siena

Ecco la mappa dei 12 borghi nei dintorni di Siena da visitare assolutamente durante un viaggio in Toscana.

Dove dormire a Siena e dintorni