Anghiari

Per tutti noi questa sarà un’estate diversa.
Un’estate 2020 ai tempi del Coronavirus.
Un’estate italiana.

Avete già pensato a dove andare in vacanza quest’estate?
Poiché almeno inizialmente tutti dovremo restare all’interno nelle nostre regioni, io ricomincerò dalla mia amata Toscana.

E proprio pensando a questo ho deciso di scrivere un articolo dedicato ai miei corregionali: 30 idee di vacanze estive restando in Toscana. La nostra regione è tutta bellissima e tra borghi, città d’arte, colline, paesaggi incredibili e località balneari ci offre davvero tante località tra cui poter scegliere per le nostre vacanze estive.

30 posti dove andare in vacanza quest’estate in Toscana

1. Pisa

Non potevo iniziare questa lista dei posti dove andare in vacanza quest’estate in Toscana senza consigliarvi di visitare la mia città, Pisa. Forse tutti la conoscono per la celeberrima Torre di Pisa, la Piazza dei Miracoli e i lungarni ma in molti non sanno che Pisa dista soli 15 minuti di auto dal mare. Il litorale pisano è ricco di stabilimenti balneari e spiagge libere che si estendono da Marina di Pisa fino a Tirrenia, per poi proseguire nel litorale livornese. Se siete amanti delle passeggiate invece potete fare delle belle escursioni di trekking sul Monte Pisano.

pisa piazza dei miracoli

2. Toiano

Se avete un debole per i luoghi più isolati e meno conosciuti, in provincia di Pisa vi consiglio di visitare il borgo fantasma di Toiano. Nella stessa giornata potete visitare anche altri due borghi abbandonati vicini, Villa Saletta e Buriano.

toiano
Photo © Francesca Turchi

3. Volterra

Sempre in territorio pisano si trova Volterra, uno dei borghi medievali più belli della Toscana, famoso in tutto il mondo per la lavorazione dell’alabastro. In questo articolo trovate i miei consigli su cosa vedere a Volterra.

volterra
Photo © Francesca Turchi

4. San Miniato

La città di San Miniato, in provincia di Pisa, è uno dei borghi etrusco-romani più belli d’Italia situato lungo la via Francigena. La sua fama è legata al tartufo bianco, protagonista indiscusso della sagra che si tiene qui ogni anno nel mese di Novembre. Ma una degustazione di tartufi di San Miniato è possibile in ogni periodo dell’anno, anche in estate.

san miniato

5. Valdera

La Valdera è l’area che si sviluppa tra le città di Pisa e Firenze nel bellissimo paesaggio delle Colline Pisane. Immancabile qui è una visita a Pontedera per visitare un grande simbolo di stile e cultura italiana: il Museo Piaggio dedicato alla famosa Vespa. Se desiderate andare alla scoperta delle Colline Pisane potete valutare se partecipare a uno dei famosi tour della Valdera in Vespa.

valdera in vespa
Photo © Francesca Turchi

Nella zona dell’alta Valdera si trova anche Lajatico, città natale di Andrea Bocelli dove si trova il cosiddetto “Teatro del Silenzio”, un anfiteatro naturale trasformato in un’attrazione turistica internazionale dove Bocelli solitamente si esibisce una volta all’anno, nel mese di luglio.

6. Lucca

L’elegante città di Lucca fa parte del triangolo Lucca-Pisa-Firenze, l’itinerario turistico più privilegiato da coloro che decidono di fare una vacanza in Toscana. Ma cosa fare in questa bellissima città in estate? Lucca è una meta ideale per un weekend o per più giorni e in questo articolo trovate tutti i luoghi da visitare seguendo un itinerario consigliato.

mura di lucca
Photo © Francesca Turchi

7. Abetone

Se amate la montagna in estate vi consiglio di trascorrere qualche giorno all’Abetone e dintorni, in provincia di Pistoia, nel cuore dell’Appenino Tosco Emiliano. Il mio consiglio è quello di visitare i paesini più conosciuti e caratteristici come Cutigliano, Fiumalbo, Pievepelago e la Val di Luce che in estate è meravigliosa.

val di luce in estate
Photo © Francesca Turchi

8. Isola d’Elba

La mia isoletta del cuore, dove non vedo l’ora di tornare anche questa estate. L’Isola d’Elba è una meta ideale per chi ama l’estate in Toscana. Costellata di spiagge e calette dall’acqua cristallina una più bella dell’altra: da Marina di Campo, Sant’Andrea, Marciana Marina, Pareti, Lacona, Seccheto, Cavoli, Fetovaia fino a Capoliveri, non avrete che l’imbarazzo della scelta.

spiaggia seccheto isola d'elba
Photo © Francesca Turchi

L’Isola d’Elba è raggiungibile in solo un’ora di traghetto o 40 minuti di aliscafo dal Porto di Piombino. Inoltre dall’Isola d’Elba è possibile fare delle escursioni giornaliere alle isole di Capraia e Pianosa.

9. Bolgheri

Una vera chicca in Toscana, tutta da scoprire, è il piccolo borgo di Bolgheri reso celebre dal Viale dei Cipressi decantato da Giosuè Carducci nella poesia Davanti a San Guido. Qui trovate un articolo su cosa vedere a Bolgheri.

cipressi bolgheri
Photo © Francesca Turchi

10. San Vincenzo

Un’altra località di mare dove andare in vacanza quest’estate in Toscana è la città di San Vincenzo, le cui spiagge da anni sono Bandiera Blu dell’Unione Europea. Un’altra spiaggia lungo la Costa degli Etruschi che personalmente adoro fin da quando sono bambina è la Spiaggia di Rimigliano circondata da un’immensa pineta.

Spiaggia di Rimigliano

11. Suvereto

A metà strada tra Pisa e Livorno, tra le colline e il mare della Costa degli Etruschi, il trova il borgo medievale di Suvereto. Inserito nella lista dei Borghi più belli d’Italia.

suvereto

12. Siena

La città toscana famosa per il Palio è una delle principali città della Toscana e merita sempre una visita, anche in estate. Nel centro storico di Siena si trovano i luoghi più importanti da visitare assolutamente come Piazza del Campo, il Duomo e il Battistero. Qui trovate i miei consigli su cosa vedere a Siena.

siena
Photo © Francesca Turchi

13. San Gimignano

Famoso per le sue torri e dichiarato Patrimonio Unesco, il borgo senese di San Gimignano è un’altra tappa immancabile durante un tour della Valdelsa in Toscana.

san gimignano
Photo © Francesca Turchi

14. Monteriggioni

Tra i borghi più belli da visitare in Toscana non può mancare il borgo senese di Monteriggioni, arroccato in cima a una collina e caratterizzato dalle sue 14 torri disposte in cerchio come a formare una corona lungo l’antica cinta muraria. In questo articolo trovate i miei consigli su cosa vedere a Monteriggioni.

monteriggioni
Photo © Francesca Turchi

15. Asciano e Crete Senesi

Nella zona situata a sud-est di Siena esiste quella famosa località della Toscana caratterizzata da dolci colline verdeggianti, iconici cipressi e paesaggi bucolici. Sono le meravigliose Crete Senesi.

val d'orcia agriturismo
Photo © Francesca Turchi

Se siete interessati a cosa vedere nelle Crete Senesi e nel caratteristico borgo medievale di Asciano leggete questo articolo.

Francesca Turchi
Photo © Francesca Turchi

16. Bagno Vignoni

Nel cuore della Val d’Orcia, in provincia di Siena, nel giro di pochi km si susseguono numerosi borghi di origine medievale molto noti. Tra questi si trova Bagno Vignoni, famoso per essere uno dei borghi meglio conservati della Toscana e, ancor più, per le sue acque termali che sgorgano alla temperatura di 49°C all’interno della grande piscina, la vasca di Santa Caterina.

bagno vignoni
Photo © Francesca Turchi

17. San Quirico d’Orcia

In Val d’Orcia si trovano anche i cipressi più famosi e fotografati del mondo. Ma sapete dove si trovano esattamente? I cipressini simbolo del paesaggio toscano ed italiano sono quelli di San Quirico d’Orcia, un antichissimo borgo a metà strada tra Siena e Firenze.

val d'orcia toscana
Photo © Francesca Turchi

18. Montalcino

Un altro piccolo borgo in provincia di Siena, ideale durante un itinerario in Toscana d’estate, è Montalcino. Durante una visita in questo grazioso paesino toscano non si può mancare il Castello, il Palazzo dei Priori e l’Abbazia di Sant’Antimo e ovviamente bere il famoso vino Brunello.

montalcino

19. Pienza

Nel cuore della Val d’Orcia si trova un altro borgo toscano dichiarato Patrimonio Unesco: Pienza. Il centro storico rinascimentale è un vero gioiello che ospita monumenti quali la Cattedrale, Palazzo Piccolomini e la Piazza Centrale. Inoltre i paesaggi circostanti sono mozzafiato.

Pienza

20. Montepulciano

A cavallo tra la Val d’Orcia e la Valdichiana si trova un altro borgo dove andare in vacanza quest’estate in Toscana. È il borgo medievale di Montepulciano, ricco di chiese, palazzi e scorci suggestivi. La sua fama è anche legata all’omonimo vino rosso di Montepulciano.

Montepulciano

21. San Galgano

Nella Val di Merse merita senz’altro una visita il paese di Chiusdino dove si trovano la famosa Abbazia di San Galgano e l’Eremo di Montesiepi che ospita la “spada nella roccia”.

san galgano
Photo © Francesca Turchi

22. Borgo Lucignanello

Un piccolissimo borgo toscano che ho scoperto qualche anno fa e che vi consiglio di visitare, specialmente se amate i luoghi poco conosciuti e fuori dai soliti circuiti turistici, è il paesino medievale di Borgo Lucignanello Bandini in località Lucignano d’Asso (da non confondere con Lucignano in provincia d’Arezzo). Questo borgo è circondato da un paesaggio mozzafiato, quello delle Crete Senesi e della Val d’Orcia. Qui trovate un articolo dedicato a Borgo Lucignanello.

Borgo Lucignanello
Photo © Francesca Turchi

23. Cascate del Mulino

Nell’entroterra collinare della Maremma Toscana, a circa 2 km dalla rinomata località termale di Saturnia, si trovano le Cascate del Mulino le cui acque termali sgorgano ad una temperatura di 37,5 °C e hanno rinomate proprietà terapeutiche. L’ingresso alle cascate è libero.

Cascate del Mulino toscana
Photo © Francesca Turchi

24. Castiglione della Pescaia

Grosseto è una provincia assolutamente consigliata per chi vuole fare una vacanza all’insegna del mare in Toscana. La Maremma infatti offre alcune tra le più belle spiagge della regione tra cui spiccano Castiglione della Pescaia, il litorale di Punta Ala e la spiaggia di Cala Violina.

spiaggia cala violina

25. Pitigliano

Considerato uno dei Borghi più belli d’Italia e della Maremma Toscana, Pitigliano è stata ribattezzata la “città del tufo” in quanto costruita su una rupe di tufo. Una visita in questo paesino è assolutamente imperdibile e solitamente viene abbinata ai vicini borghi di Sorano e Sovana. Qui trovate un articolo su cosa vedere a Pitigliano.

pitigliano
Photo © Francesca Turchi

26. Scansano

Scansano è un altro bellissimo borgo situato nel cuore della Maremma, tra la Valle dell’Ombrone e l’Albegna. Uno dei miei borghi preferiti in Toscana, famoso per il suo vino rosso D.O.C.G. Morellino.

morellino di scansano
Photo © Francesca Turchi

27. Capalbio

Sempre in Maremma Toscana, vicino a Capalbio in provincia di Grosseto, si trova il Giardino dei Tarocchi: un parco caratterizzato da statue, ceramiche, piastrelle, specchi e colori realizzato da Niki de Saint Phalle. Ideale per grandi e piccini.

giardino dei tarocchi capalbio
Photo © Francesca Turchi

28. Santa Fiora

Santa Fiora è un piccolo comune in provincia di Grosseto, a mio avviso una delle chicche del Monte Amiata. Da vedere qui troviamo la Pieve delle Santa Flora e Lucilla, famosa per le sue terrecotte robbiane, e il parco della Peschiera con la chiesetta di Madonna della neve (o della Piscina) sotto il cui pavimento scorre una vena sorgiva del fiume Fiora.

santa fiora

29. Anghiari

Anghiari, considerata uno dei Borghi più belli d’Italia e Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano, è un borgo immerso nella campagna toscana in provincia di Arezzo. La città è famosa per esser stata teatro dell’omonima battaglia del 1440 dipinta da Leonardo da Vinci per il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio a Firenze, opera andata perduta verso la metà del 500.

Anghiari

30. Laghetti a Piloni Torniella

Nel comune di Roccastrada, in provincia di Grosseto nella Maremma Toscana, si trova una piccola frazione chiamata Piloni Torniella che ospita un’ampia riserva naturale. Qui è possibile fare il bagno in alcune pozze naturali che formano dei laghetti con cascatelle. Un’esperienza assolutamente da provare nelle calde estati toscane.

Piloni di Torniella
Photo © Francesca Turchi

Adesso avete le idee più chiare su dove andare in vacanza quest’estate in Toscana? Spero che questi spunti vi siano utili per decidere cosa fare e dove andare, restando nella nostra stupenda regione. Sono certa che vi innamorerete della Toscana in estate.

Travel blogger per l’Italia: scarica la guida

Da ultimo ci tenevo a parlarvi del progetto “Travel blogger per l’Italia”, una splendida iniziativa che ha unito 180 blogger italiani per sostenere la raccolta fondi a favore di EMERGENCY dedicata all’emergenza Covid-19 in Italia.

Tutto il ricavato andrà ad Emergency e tutti coloro che doneranno, come ringraziamento, riceveranno la guida con oltre 270 idee per un viaggio lungo lo stivale per riscoprire il nostro Bel Paese.

Se volete fare la vostra donazione e ricevere la guida cliccate sul questo link. Vi assicuro che è una guida davvero ricca di contenuti, borghi e posti meno conosciuti da visitare in Italia.
Grazie a tutti coloro che parteciperanno.

Dove andare in vacanza quest’estate in Toscana ultima modifica: 2020-04-29T07:40:00+02:00 da Francesca Turchi
Ti è piaciuto questo post? Condividilo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.